Nuova Mini 2014: foto e informazioni ufficiali

Mini 2014

Noi l'avevamo già vista in questi scatti rubati, ma ora sono state diffuse in rete le prime foto ufficiali della nuova Mini 2014. Come era prevedibile, la nuova Mini 2014 cambia poco rispetto al modello che va a sostituire. Del resto, l'obbiettivo non è quello di stravolgere la linea pensata originariamente da Sir Alec Issigonis, ma di rimodernarla ad ogni generazione di questo ormai famoso modello.

Tuttavia, come ogni modello nuovo modello
che si rispetti, ci dovrà essere comunque qualche nuovo dettaglio. Senza dubbio, salta subito all'occhio la nuova griglia anteriore dalla forma esagonale e dai profili cromati, i nuovi gruppi ottici anteriori e posteriori di dimensioni più grandi e nuovi indicatori di direzione. Tuttavia, si può benissimo affermare che il cambiamento più significativo rispetto all'attuale generazione consista nell'aumento delle dimensioni.

Mini 2014

La nuova Mini 2014, infatti, è stata progettata partendo dalla nuova piattaforma a trazione anteriore di BMW denominata UKL, piattaforma che sarà utilizzata anche per altri modelli, sia della casa inglese sia di quella tedesca: in particolare, il costruttore bavarese utilizzerà la nuova UKL per vetture come la prossima Serie 1 GT e la nuova generazione della X1.

Mini 2014

Più nel dettaglio, la nuova Mini è 98 mm più lunga, 44 mm più larga e 7 mm più alta. Ad aumentare è stato anche il passo (+28 mm). Anche se minimo, questo aumento di dimensioni si sono tradotti in più spazio per i quattro passeggeri ed i loro bagagli (la cui capienza massima è di 211 litri).

Mini 2014

Come era già stato annunciato prima del lancio del modello, la nuova Mini 2014 sarà disponibile con una nuova generazione di motorizzazioni twin-turbo a tre cilindri da 1.5 litri e quattro cilindri da 2.0 litri. Al momento del lancio, si avrà la possibilità di scegliere tra tre differenti versioni: due benzina, la Cooper 1.5 tre cilindri da 135 cv e la Cooper S, 2.0 quattro cilindri da 190 cavalli, ed un diesel 1.5 tre cilindri con 114 cavalli.

Mini 2014

Tutte e tre le versioni saranno offerte di serie con un cambio manuale a sei rapporti (il cambio automatico a sei marce è optional). Inoltre, Mini ha comunicato di aver aggiornato, migliorando ancora di più il go-kart feeling per cui viene a ragione tanto lodato l'attuale modello. Ora, sono di serie il controllo dinamico di stabilità (DSC), il dynamic traction control (DTC) ed il differenziale elettronico autobloccante (EDLC).

Mini 2014

Infine, sono stati rivisti parzialmente anche gli interni: la modifiche più corposa riguarda sicuramente il contachilometri. Ora, quest'ultimi è montato subito dietro al volante ed al suo posto al centro della plancia fa la sua apparizione il nuovo sistema di infotainment. Le vendite del nuovo modello inizieranno nella primavera 2014, con i prezzi che verranno comunicati qualche settimana prima.

Mini 2014

Mini 2014

Mini 2014

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...