Tushek T700: la seconda supercar dalla Slovenia


Certamente, pochi di voi conosceranno la casa slovena Tushek, casa che ha presentato solo l'anno scorso il suo primo modello, la Renovatio T500, di cui avevamo parlato in questo articolo. Già in occasione della presentazione della T500, appunto avvenuta lo scorso anno, alcuni portavoce della Tushek già parlarono di un secondo modello allora presente nei loro programmi, modello denominato T700. Detto, fatto. Ad esattamente un anno di distanza, eccola qui la T700.

Molto probabilmente, anche lei come la sorella minore si concederà una passerella al sempre più importante (per vetture di questo tipo) Top Marques di Montecarlo ma, a differenza
della T500, questa T700 punterà (almeno queste sono le intenzioni della casa) ad una clientela decisamente differente. Infatti, se il modello più piccolo era dedicato a tutti coloro che cercavano le prestazioni pure grazie ad un'elevata potenza ed al peso contenuto, la nuova T700 sarà dedicata anche a tutti coloro che desiderano un'auto più vivibile, ma che comunque non gli faccia rinunciare alle prestazioni.

Non a caso, quindi, in posizione posteriore/centrale sarà installato un V8 di origine Audi, da cui i tecnici della casa slovena riusciranno a spremere ben 700 cavalli. In più, molta attenzione sarà prestata al peso complessivo, dato che la carrozzeria e telaio saranno realizzati completamente in fibra di carbonio e titanio. Anche grazie a questi accorgimenti - non presenti sulla più piccola T500 - è facile che il prezzo della T700 superi il mezzo milione di Euro. Scelta difficile, dato che poco più in là ci sarebbe una certa Pagani Huayra...
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...