Ecco come avrebbe dovuto essere la Saab 9-3


Due anni fa, Victor Muller ripose grandi speranze nell'acquisto da parte sua di Saab. Prima arrivo l'accordo con BMW per la fornitura dei motori, poi assunzione di grandi nomi dell'automobilismo all'interno dell'azienda svedese, grandi nomi proprio come quello di Jason Castriota, rimasto capo dell'ufficio design di Saab fino al giorno della sua banca rotta, il 19 Dicembre 2011.

Di certo, il designer statunitense non può e non poteva essere considerato un novellino, dato che dalla sua matita erano usciti splendori
come la Maserati GranTurismo o la Ferrari 599 GTB Fiorano. Così, qualcuno della passata amministrazione Saab ha deciso di pubblicare in rete le foto di quelle che doveva essere l'erede della ultima 9-3 proprio secondo il designer americano. Le inedite quanto inaspettate foto ci rivelano l'aspetto definitivo della versione a cinque porte ma anche della variante cabriolet.

Come potete vedere dalle foto qui sotto, per quella che doveva essere la futura 9-3, Castriota ha voluto attingere al passato del marchio riprendendo, soprattutto nella forma della coda il design della 900, vettura che è stata costruita dal 1978 al 1993. In più, è bello osservare come Castriota è riuscito a fondere al meglio gli stilemi della 900 con quelli dell'ultima 9-5. La vettura che vedete in queste immagini sarebbe dovuta essere presentata al Salone di Ginevra 2011, ma poi sappiamo tutti benissimo come è andata. Ora, i neo-proprietari del consorzio Nevs hanno in mente un piano per il marchio. Se volete saperne di più, cliccate qui.



Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...