Sherp ATV: il mostro dei fuoristrada

http://www.topgear.com/sites/default/files/styles/fit_1960x1102/public/images/news-article/carousel/2016/02/1583cc26fd3939007a2771e478fdafe3/screen-shot-2016-02-08-at-11.08.38.jpg?itok=8gj8SS9d
Lo Sherp ATV in azione.

Giugno 2012. Aleksey Garagashyan, un ingegnere col pallino per i puri fuoristrada, abbozza un veicolo dal potenziale incredibile. Abituato al freddo pungente della steppa russa, ai fiumi perennemente ghiacciati ed alle poche quanto insidiose strade asfaltate, sente la necessità di una vettura capace di rendere al meglio su ogni tipo di terreno, non tralasciando ghiaccio ed acqua. Nonostante la forte crisi economica che non risparmia neppure la rossa Russia, riesce a raccogliere alcuni finanziamenti e fondare la Sherp, la sua prima casa automobilistica.

Dicembre 2015. Appena tre anni dopo, la Sherp sforna ATV, il risultato di anni di intenso lavoro ingegneristico e sul campo. Non si è di fronte al classico suv, magari impreziosito con preziose finiture e comfort di ogni genere. ATV assomiglia più ad un mostro da combattimento, ideale per un utlizzo militare o per sopravvivere negli angoli più sperduti del mondo, dalla Russia in cui è stato concepito fino alla selvaggia Australia, passando per i torridi deserti africani. Semplicemente, ATV è in grado di fare...ogni cosa. Può oltrepassare ostacoli alti più di un metro. Può nuotore. Può distruggere spessi strati di ghiaccio. Può essere agile come un carro armato. Può tutto. E non potrebbe fare altrimenti, visto che monta un Kubota V1505, utilizzato anche da alcuni truck, pronto a sfiancarsi per spostare un peso da quasi 1300 kg a secco.

Certi che Putin non si lascerà scappare il bestione, la versione base di ATV è disponibile anche per il pubblico di massa a soli 44 mila Euro.
Meglio una super car o una belva del genere? Al video il compito di farvi riflettere.





Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...