Al Nurburgring non piace la nuova Audi SQ7 (VIDEO)


In questi giorni, gli ingegneri Audi sono al Nurburgring per testare la loro nuova SQ7, versione ad alte prestazioni dell'ultima Q7. Il risultato di questi test? Al Nurburgring non piace la versione ad "alte prestazioni" del suv teutonico. Del resto, testare un fuoristrada tra le curve di un circuito sembrava una cosa totalmente fuori senso fino a qualche anno fa e l'Inferno Verde in qualche modo si e' voluto vendicare.

Non sappiamo se l'ingegnere a bordo di questo prototipo della futura SQ7 ha spinto un po' troppo sull'acceleratore o se il telaio della suv di Ingolstadt non e' proprio il massimo per questo genere di utilizzo, ma sta di fatto che entrambi - l'ingegnere ed il suv - hanno dato una bella botta contro il guard rail a bordo pista.

Con ogni probabilita', la nuova Audi SQ7 fara' il suo debutto sul mercato europeo entro la fine di quest'anno, e sara' disponibile sia con motorizzazioni diesel che benzina. Per concludere, vorrei fare una domanda a tutti i costruttori: perche' vi ostinate a testare le versioni sportive dei vostri suv al Nurburgring


Ah, sia chiaro, non fraitendetemi: non sono assolutamente contro i suv: non voglio schierarmi con tutte quelle persone che gli accusano di inquinare troppo (ormai una 600 di inizio anni '00 inquina di piu'), di consumare troppo (come se pagassero loro al distributore) o di occupare troppo spazio (le dimensioni delle vecchie monovolume a 7 posti erano piu' o meno le stesse). Solo non capisco l'esigenza di queste versioni ad alte prestazioni.

Ad ogni modo, la c"olpa" non e' delle case automobilistiche, ma del pubblico, che richiede questo genere di vetture. Il motivo per cui lo fanno resta ancora un gran mistero.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...