Nascosti nel baule della Ghibli per arrivare in UK


In questi ultimi mesi stiamo assistendo a quella che  e' stata definita da molti come la piu' intensa ondata di immagrazione clandestina dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. Non vi preoccupate, sicuramente il nostro blog di motori non e' il posto adatto dove parlarne, ed infatti non lo faremo. Ad ogni modo, oggi vi voglio parlare di una notizia che in qualche modo unisce il mondo dell'auto e quello dell'immagrazione, notizia che mi ha sopreso molto.


Alcuni giorni fa, durante un controllo di routine, la polizia inglese della contea del Surrey ha sorpreso 9 immigrati clandestini nascosti a bordo di un tir. Sicuramente non e' la prima volta che accade, dato che praticamente da quando esistono i camion molte persone hanno cercato di passare le frontiere nascondendosi tra merce di vario tipo. Questo volta pero', la particolarita' sta nel fatto che queste persone si sono nascoste all'interno del bagagliaio di alcune Maserati Ghibli.


Il conducente della bisarca, dopo essere stato interrogato dalla polizia, ha dichiarato di non essersi accordo mai di nulla. Molto probabilmente, i 9 clandestini di nazionalita' vietnamita sono riusciti ad infilarsi all'interno del baule di queste Ghibli durante una sosta della bisarca in un qualsiasi punto della strada che collega lo stabilimento di Grugliasco (dove la berlina del tridente viene realizzata) al Regno Unito.


Attualmente, i 9 immigrati sono sotto la custodia delle autorita' inglesi, che non hanno ancora deciso che strada percorrere per decidere il futuro a breve termine di queste persone. 



Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...