La Jaguar che fece nascere una Lamborghini


Oggi vi vogliamo parlare di un'auto alquanto particolare, un'auto di cui veramente in pochi si ricordano. Il suo nome e' Bertone Pirana e - molto probabilmente - in questo momento molti di voi staranno pensando di aver visto queste forme gia' da qualche altra parte: tranquilli e' proprio cosi, dato che questa vettura e' molto simile alla Lamborghini Espada. L'unico problema, pero', e' che sul cofano c'e' il marchio della Jaguar. Come si spiega, quindi?

Molto semplicemente, sul cofano anteriore e' presente il marchio della casa inglese perche' la
Bertone Pirana fu un'auto prodotta in un unico esemplare su commissione del celebre giornale d'Oltremanica "Daily Telegraph", il quale nel 1967 la volle come ospite nel suo stand in occasione di un'esposizione di settore. Ma perche' e' cosi simile alla Lamborghini Espada? Mistero presto svelato.

Semplicemente perche' in quel periodo, alla Bertone lavorava un certo Marcello Gandini che, come saprete, qualche anno dopo sarebbe diventato designer delle auto del toro. La Bertone Pirana, quindi, fu l'auto alla quale Gandini si ispiro' per realizzare le linee della Espada, arrivata un anno piu' tardi, nel 1968.

Occorre ricordare nel giusto modo la Bertone Pirana, vettura che, come abbiamo detto, fu la musa ispiratrice di una delle auto piu' belle della storia, la Lamborghini Espada. Ora, date un'occhiata al video qui sotto, dove Jay Leno parla di questa meravigliosa quattro ruote a sangue misto, meta' italiana, meta' inglese.


Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...