Lotus: in programma suv e berlina


Al Salone di Parigi del 2010, l'allora CEO di Lotus Dany Bahar, decise di sorprendere l'intero mondo dell'auto, presentando in anteprima mondiale sei differenti concept-car che sarebbero entrate tutte in produzione da lì a 5 anni. Come vi sarete accorti, nessuna di queste auto ha mai visto la luce ed ora, anche a seguito del licenziamento di Bahar, Lotus ha ancora in listino Exige, Elise ed Evora. Adesso, però, le cose potrebbero cambiare.

Il giornale
malese "Utusan Malaysia" ha infatti riportato interessanti indiscrezioni secondo cui l'attuale amministratore delegato della casa inglese, Jean-Marc Gales, avrebbe recentemente incontrato i dirigenti di DRB-Hicom, società malese proprietaria di Lotus, per discutere sul futuro della casa che è stato chiamato a guidare. Citando una fonte anonima, i giornalisti di "Utusan Malaysia" hanno scritto che il consiglio di amministrazione avrebbe dato il suo via libera per la realizzazione di un inedito suv e di una berlina.

Cosa molto importante, entrambe le vetture non prenderanno in alcun modo 'spunto' dalle concept viste fin'ora: diciamo quindi addio alla suv APX presentata al Salone di Ginevra 2006 (foto sopra) ed alla berlina Eterne, mostrata per la prima volta al Salone di Parigi del 2010 (foto sotto). La scelta sarebbe ricaduta su questi modelli in quanto Gales sostiene che i fan del marchio Lotus non sono necessariamente interessati solo alle sportive estreme che la casa realizza tutt'ora.


Non sappiamo se essere d'accordo con questa affermazione, ma quello che ci importa di più è che Lotus rimanga in vita. Se un suv ed una berlina sono necessari per questo scopo, ben vengano: non a caso modelli di questo tipo sono molto richiesti in un mercato importante come quello cinese (basta chiedere a Porsche). D'altro canto, questo significa che - purtroppo - non vedrà la luce una nuova Esprit. Chissà cosa ne pensa Dany Bahar, attualmente impegnato nel lancio di un nuovo progetto proprio in Italia.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...