Polaris Slingshot: novità nel segmento delle auto folli (VIDEO)


Sia chiaro, il segmento delle auto folli è una mia personale invenzione. Solitamente, faccio rientrare all'interno di questa minuscola fetta di mercato auto alquanto particolari come la BAC Mono, la Ariel Atom, la KTM X-Bow e, perché no, anche la Morgan Three-Wheelers. Da oggi, entra a far parte di questo esclusivo club anche la Polaris Slingshot: il celebre costruttore di quad ha deciso infatti di debuttare nel mondo delle quattro ruote o, meglio, in quello delle 3 ruote.

Infatti, la nuova Polaris Slingshot è realizzata
da una piattaforma che prevede due ruote all'anteriore ed una sola al posteriore, con l'obiettivo di raggiungere eccezionali livelli di piacere di guida. Anche per motivi legati al peso, la carrozzeria è ridotta all'osso, dato che - per esempio - non compre nemmeno la zona dell'abitacolo, per il quale è previsto un piccolo parabrezza ma non le portiere. Invece, ciò che la carrozzeria copre molto bene è il propulsore.

Là sotto, infatti, la Slingshot nasconde un 2.4 EcoTec Ford in grado di sviluppare 176 cavalli. Sebbene Polaris non ha ancora diffuso dati ufficiali sulle prestazioni, ritengo che una tale cavalleria possa essere sufficiente per muovere piuttosto velocemente gli appena 640 Kg della Slingshot, la quale sarà disponibile in due differenti versioni.

Ci sarà la base, che compreso nel prezzo avrà due sedili avvolgenti, un volante, tre ruote, una carrozzeria, un motore e...E basta così. Se proprio non vi accontentate di tutto questo lusso - sto scherzando, eh - potete ordinare la versione SL, la quale aggiunge cerchi forgiati, una consolle multimediale con connessione Bluetooth ed Usb, telecamera posteriore e carrozzeria tinta di rosso.

Ad ogni modo, tutte le Polaris Slingshot sono dotate di ABS, controllo di trazione, controllo di stabilità e servosterzo elettrico. Sotto il profilo legislativo, almeno Oltreoceano questa strana vettura statunitense è considerata una moto: per questo, sarà obbligatorio guidarla sempre con il casco (decisamente una buona idea). Il prezzo? In Nord America è di circa 18'000 euro. Ma frenate l'entusiasmo: ancora non sappiamo se Polaris porterà la Slingshot anche in Europa.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...