Lancia addio: dal 2016 un solo modello


Quando qualche settimana fa il gruppo Fiat-Chrysler presentò il suo piano industriale per i prossimi 4 anni, in un primo momento solo in pochi si accorsero della completa assenza di Lancia. Noi abbiamo scritto un articolo sollecitando chiarimenti che proprio in questi giorni stanno iniziando ad arrivare: infatti, stando a quanto scritto dagli americani di "Bloomberg", dovremo praticamente dire addio a Lancia entro due anni.

Ad ogni modo, il fatto che la gamma del costruttore
torinese sarà ridotta alla sola Ypsilon per di più venduta solo sul mercato italiano non era un mistero, ma quello che non conoscevamo erano i tempi del progetto. Entro la fine di quest'anno la Delta non verrà più prodotta, mentre il prossimo anno termineranno le esportazioni dei modelli frutto dell'opera di rebadging con Chrysler: Thema e Voyager.

Secondo gli analisti di "IHS Automotive", la scelta dei vertici del gruppo FCA sarebbe azzeccata: Lancia non ha più alcun appeal al di fuori del mercato domestico e per questo conviene concentrare tutte le forze del gruppo su brand in possesso di un potenziale a livello globale (leggi Alfa Romeo, Maserati e Jeep). Tanta tristezza.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...