Volkswagen Golf Variant R: video dal Nurburgring


Le station-wagon si vogliono riscattare. Dopo aver fatto la parte del leone per tutti gli anni '90, ora hanno ceduto il passo ai suv, tant'è che sul mercato nord americano sono pressoché scomparse. Così, per la prima volta nella storia del modello, Volkswagen proporrà una versione R ad alte prestazioni della sua Golf Variant. Per chi è pensata un'auto del genere?

La risposta a questa domanda è facile: da una
parte si vuole offrire una valida alternativa alla sempreverde Ford Focus ST in versione wagon, dall'altra si vuole andare incontro a tutti coloro che deisderano una Golf R ma che magari hanno bisogno di più spazio. In più, non dimentichiamo che la Golf Variant in versione R sarà una pedina in più a disposizione di Volkswagen per diventare il primo costruttore mondiale entro il 2018.

Sotto il punto di vista meccanico, anche se ancora non c'è nulla di ufficiale, dovrebbe essere confermata la stessa architettura della versione a cinque porte: così, sotto il cofano sarà presente il noto 2 litri quattro cilindri turbo da 300 cv, potenza che verrà scaricata a terra tramite la trazione integrale 4Motion. Maggiori informazioni saranno diffuse nelle prossime settimane, per adesso date un'occhiata al video qui sotto: protagonista una Volkswagen Golf Variant R al Nurburgring.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...