E' in arrivo una LaFerrari più cattiva


Antonio Coletta, capo del dipartimento attività sportive del brand Ferrari, ha rilasciato alla stampa australiana alcune interessanti dichiarazioni - riportate subito da "Autocar" - in merito al prossimo modello hard-core della casa di Maranello, ancora una volta identificato attraverso le lettere XX. Senza fare troppi giri di parole, posso dirvi che il modello in arrivo è una versione estrema de LaFerrari.

Coletta ha detto che la presentazione
de LaFerrari XX - se si chiamerà così - è in programma "tra gennaio e febbraio" del prossimo anno, giusto in tempo per la presentazione al Salone di Ginevra 2015. Ad ogni modo, è chiaro che a noi interessa sapere se ci sarà un aumento di potenza rispetto a LaFerrari standard: su questo il manager italiano non si è scucito, ma ha semplicemente ammesso che sarebbe "difficile" ottenere più dei 950 cv offerti dall'attuale architettura ibrida.

Di conseguenza, non aspettiamoci troppi cavalli in più, ma varie modifiche sotto il punto di vista dinamico per ottenere un comportamento più orientato alla pista. Coletta ha poi aggiunto saranno parzialmente rivisti il comparto sospensivo, l'aerodinamica e il sistema elettrico della vettura. In più, non è escluso che LaFerrari XX possa montare pneumatici slick realizzati appositamente per lei. Del resto, anche Coletta ha ammesso che renderla più veloce de LaFerrari standard "sarà molto difficile, ma è proprio questa la sfida".
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...