Tipo 8C-35 Scuderia Ferrari, l'Alfa Romeo più costosa di sempre


Alfa Romeo è sicuramente uno dei pochi marchi che può vantare un glorioso passato a livello internazionale. Mentre in questi giorni gli occhi di tutti sono puntati sulla bellissima 4C, il cui compito sarà quello di rilanciare definitivamente anche Oltreoceano il brand del biscione, qualche settimana fa è andata venduta all'asta un'Alfa Romeo molto particolare, che è di fatto divenuta l'Alfa Romeo più costosa della storia.

Stiamo parlando della Tipo 8C-35 Scuderia
Ferrari del 1935, l'unica rimasta al mondo, e l'unica in grado di farci rivivere ancora oggi i tempi in cui il celebre cavallino rampante di Maranello non era altro che un simbolo attaccato sulle fiancate delle Alfa Romeo da corsa degli anni '30. Non a caso, infatti, quando Enzo Ferrari batté per la prima volta una Alfa Romeo, pronunciò le celebri parole "è stato come uccidere mia madre". Questa è una storia che pochi sanno, ma senza la casa di Arese, probabilmente Ferrari non ci sarebbe stata o non sarebbe quello che è oggi.

Tornando alla Tipo 8C-35, la vettura fu pilotata dal mitico Tazio Nuvolari per gran parte degli anni '30 in un'eterna lotta contro i principali rivali del tempo, le frecce d'argento della Mercedes. L'auto è stata quindi acquistata da uno sconosciuto compratore alla cifra record di 7'095'000 € in occasione dell'asta organizzata dai britannici di Bonhams al Goodwood Revival. Investimento o acquisto di un appassionato sfegatato? A noi poco importa, basta ci sia data la possibilità di vederla ancora...

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...