McLaren P1: presto record del Nurburgring e tracciato Top Gear


Fin da pochi giorni dalla presentazione al Salone di Ginevra attualmente in corso, gli uomini del marketing McLaren sono stati molto bravi a mantenere l'attenzione dei media internazionali sulla loro P1, soprattutto mentre a pochi stand di distanza c'era un certo Luca Cordero di Montezemolo che presentava quella che viene considerata la Ferrari migliore di tutti i tempi e per questo chiamata LaFerrari.

Inoltre, bisogna fare i complimenti agli inglesi anche per l'aspetto della vettura. Dalle foto non sembrava essere un granché, ma avendo avuto la possibilità
di visitare la kermesse ginevrina, ho davvero apprezzato la P1, talmente tanto da sembrarmi addirittura più bella della LaFerrari (non fucilatemi). Molto bello è anche filmato promozionale di questa hypercar, filmato che potete vedere sotto l'articolo che state leggendo. Insomma, se non l'avete capito, ci è piaciuto molto in modo in cui McLaren ha lanciato la sua P1, e ci piace veramente tanto la P1.

Tuttavia, come è normale e giusto che sia, dopo qualche giorno l'effetto novità svanisce sempre più, e della propria vettura si parla sempre meno così, Ron Dennis ha pensato bene di tirar fuori dal cilindro magico le due paroline magiche "Nurburgring" e "Top Gear" per far riaccendere i riflettori lì dove si deve. Infatti, Dennis ha affermato che presto la P1 tenterà di battere il record sul giro al Nurburgring ma anche sul tracciato di Top Gear, dove tenterà di "rubare" il record appena ottenuto dalla Pagani Huayra, grazie ad alcuni test già condotti dalla casa sulla pista della popolare trasmissione televisiva. Quando si dice il vantaggio di giocare in casa...


Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...