Nuova Toyota Auris Hybrid - L'alternativa c'è.


Articolo sponsorizzato per Toyota
Toyota ha trovato un modo alquanto ingegnoso di lanciare la sua ultima novità, la Auris, sul nostro mercato. In particolare, la casa giapponese ha scelto di dare un'importanza particolare alla versione ibrida della sua vettura, denominata Auris Hybrid, mostrandoci attraverso quattrp differenti video i quattro vantaggi principali che si possono ottenere guidando un'auto di questo tipo, specialmente nelle nostre città.
Il primo di questi vantaggi è l'accesso gratuito alle ZTL, orma presenti in ogni centro urbano. A questo scopo, è stato girato un filmato promozionale a Milano, dove è da tempo attiva l'Area C e dove da sempre le auto ibride non
pagano l'ingresso. In più, Toyota ha scelto di mettere a disposizione una courtesy car il cui scopo è quello di accompagnare i cittadini sprovvisti di auto ibrida all'interno dell'Area C senza sostenere alcun costo.
Il secondo video riguarda il cosiddetto Driving Pleasure, meglio conosciuto dal grande pubblico come "piacere di guida". Anche il filmato relativo al piacere di guida è stato girato a Torino, con un'idea molto originale: donando un abbraccio a passanti e successivamente spiegando che con un abbraccio si può vivere esattamente la stessa sensazione di benessere che si prova guidando un'auto ibrida.
Il protagonista del terzo video è il consumo di carburante. Infatti, è indubbio che guidare un'auto ibrida ci permette di ottenere diversi vantaggi anche sotto il punto di vista dei consumi. Per sensibilizzare il pubblico su ciò, Toyota ha girato un video a Torino (lo potete vedere sotto l'articolo) dove viene offerta la colazione a delle persone, colazione però accompagnata da un leaflet che riportava questo messaggio: "Sei sicuro di voler spendere più in benzina che in cappuccino e cornetto? L'alternativa c'è, è la nuova Toyota Auris Hybrid".
Infine, il quarto video è dedicato ad un argomento molto importante per tutti noi, la famigerata sosta a pagamento nelle strisce blu. Questa volta il filmato è girato a Roma dove, come in molte altre città italiane, le auto ibride godono del particolare privilegio di non dover pagare la sosta all'interno delle strisce blu. Inoltre, anche nella capitale come a Milano, Toyota ha messo a disposizione una courtesy car per accompagnare le persone in centro e dimostrando gli innumervoli vantaggi di un'auto ibrida.


Articolo sponsorizzato
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...