Ford: non arriverà una sportiva compatta, purtroppo


Qualche settimana fa, la divisione europea del marchio Ford ha dimostrato di avere ancora un minimo di considerazione per noi appassionati. Infatti, in un mercato affollato da suv, "suvvetti" e crossover vari, gli europei della casa dall'ovale blu avevano in mente di proporre una sportiva compatta dello stesso segmento di Toyota GT86 e Subaru BRZ.

Le potenzialità ci sono tutte: d'accordo, il brand Ford non avrà lo stesso fascino di Subaru, ma sono sicuro che con l'ottimo motore EcoBoost associato ad un handling fantastico come quello della scorsa generazione
della Focus RS e ad un design derivato dalla bellissima concept-car Evos (foto sopra) un'auto del genere avrebbe fatto la sua porca figura. In più, nei listini europei di Ford, questa sportiva compatta si sarebbe posizionata un gradino sotto alla prossima generazione della Mustang, destinata ad essere commercializzata anche nel Vecchio Continente (clicca qui per saperne di più).

Ad ogni modo, tutto ciò resterà un sogno, in quanto ci ha pensato il CEO di Ford, Alan Mulally, a smorzare i nostri entusiasmi per l'arrivo di una vettura di questo genere. Infatti, non appena questa voce è giunta alle sue orecchie, il big boss ha smentito immediatamente questa possibilità a causa delle gravi difficoltà del mercato europeo e per lo scarso interesse che un'automobile di questo segmento raccoglierebbe. Sarà, ma a noi la Puma piaceva tanto!


Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...