BMW interessata a De Tomaso?


Dopo aver fatto il suo ritorno pieno di speranze e di progetti al Salone di Ginevra 2011, il marchio De Tomaso è crollato ancora una volta nel più profondo oblio, dopo l'ennesimo fallimento di pochi mesi fa. Ora, stando alle ultime indiscrezioni, ci sarebbero diversi acquirenti interessanti a questo storico marchio, ora in fase di liquidazione.

L'agenzia di stampa "Reuters" ha infatti comunicato che il nostro Ministero delle Attività Produttive nelle scorse settimane ha tenuto diversi colloqui
con numerosi probabili acquirenti. La cosa interessante è che, tra questi probabili acquirenti ci potrebbe essere anche BMW. Ad ogni modo, il procedimento per la vendita del marchio De Tomaso e dello stabilimento alle porte di Torino inizierà ufficialmente a metà Ottobre.

Le indiscrezioni sono state confermate anche da Giuseppe Anfuso, segretario provinciale della UILM, il quale ha dichiarato che il sindacato "ha avuto notizia dell'avvio di trattative sia con parti italiane e straniere, tra le quali BMW". Comunque, non possiamo non ammettere che la notizia ci arriva un po' a sorpresa, in quanto, giusto pochi mesi fa, i vertici del Gruppo BMW avevano ufficialmente dichiarato di non aver alcun interesse per De Tomaso. Tuttavia, ore l'interesse sembra esserci, sperando che si tramuti in qualcosa di concreto nei prossimi giorni.


Commenti