Ferrari da il via ad una raccolta fondi per i terremotati dell'Emilia


Le scosse di terremoto che hanno colpito nelle ultime settimane l'Emilia, oltre a portare morte e distruzione, hanno coinvolto la cosiddetta "Motor Valley", vale a dire tutta quell'ampia zona che si estende tra le province di Modena e Bologna dove hanno sede alcune delle case più prestigiose del mondo: Ferrari, Maserati, Lamborghini, Pagani e Ducati hanno infatti i propri stabilimenti in queste zone.

Così, dopo aver accurato che le proprie strutture non hanno ricevuto alcun danno dal sisma, Ferrari ha deciso di inaugurare una raccolta
fondi per i terremotati dell'Emilia mettendo all'asta diversi prodotti rari e da collezione sul proprio sito, ferraristore.com. A partire dalla settimana prossima, infatti, all'interno del portale sarà possibile trovare un'apposita sezione dove si potranno acquistare un motore V8, le tute di Fernando Alonso e Felipe Massa, gli orologi del cavallino ed altri oggetti alquanto rari.

Tuttavia, la parte del leone la farà sicuramente la Ferrari 599XX Evo messa all'asta dalla casa di Maranello, vettura non omologata che avrà un prezzo stimato attorno 1.3 milioni di Euro ma, siamo sicuri (e lo speriamo), che questa cifra aumenterà esponenzialmente. Concludiamo l'articolo dicendo che ammiriamo quanto previsto da Ferrari, sperando che anche qualche altro costruttore segua il suo esempio....

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...