Mercedes presenta il nuovo Actros



Articolo sponsorizzato
Mercedes ha da poco presentato l'ultimo dei suoi nuovi veicoli commerciali: stiamo parlando del nuovo Actros, autocarro ricco di innovazioni ed ecocompatibile ed in grado di essere ancora una volta il punto di riferimento all'interno del suo segmento, promettendo di offrire il massimo per quanto riguarda confort, redditività e dinamica di marcia. Il più grande concorrente di questo nuovo Actros è il suo predecessore: il veicolo commerciale della stella, infatti, è stato commercializzato in più di 700'000 unità diventando presto il veicolo di riferimento per chi vuole lavorare e spostarsi in sicurezza e comodità.
Il nuovo Actros, quindi, è la naturale evoluzione del precedente modello, rispetto al
quale aggiunge particolari soluzioni tecniche ed una
maggiore scelta di equipaggiamenti atte a far risparmiare carburante ed a dare la possibilità a chi acquisterà il nuovo Actros di viaggiare nel modo più redditivo possibile. In più, il nuovo autocarro di Stoccarda è stato progettato per tutti i tipi di trasporti di linea, ed ora è in grado di ricoprire molteplici settori di impiego che fin'ora venivano occupati dalla precedente generazione dell'Actros e dall'ottimo Axor.
Il nuovo Mercedes Benz Actros è stato inoltre collaudato come nessun altro veicolo commerciale fin'ora: gli ingegneri Mercedes, infatti, hanno eseguito più di 50 milioni di chilometri di sperimentazione dei motori sui banchi prova (ai quali si aggiungono i quasi 20 milioni durante delle vere e proprie prove su strada) ed hanno passato oltre 2'600 ore all'interno della galleria del vento. Si perché Mercedes ha curato molto anche la parte aerodinamica del suo nuovo Actros, contribuendo ulteriormente ad una sensibile riduzione dei consumi.

Inoltre, tutte le motorizzazioni adottano le soluzioni BlueEfficiency già vista sulle auto del costruttore dalla stella a tre punte, sviluppata appositamente per il mercato europeo ed Euro VI fin dal suo debutto. Il propulsore verrà poi abbinato alla terza generazione del cambio completamente automatico PowerShift Mercedes, mentre è prevista anche l'adozione del sistema X-PULSE, nuovo sistema common-rail con amplificatore di pressione, abbinato anche alla tecnologia SCR, sistema che garantisce minori emissioni grazie ad un ricircolo dei gas di scarico e filtro antiparticolato.

Infine, il design: in designer della casa tedesca hanno deciso di donare al nuovo Actros un aspetto dinamico, moderno e grinotoso ma allo stesso tempo non aggressivo. I designer si sono quindi attenuti alla regole del "Forms follow function" (la forma segue la funzione), portando ad un risultato estremamente equilibrato nel suo complesso. Invitiamo tutti gli interessati (ma anche i semplici curiosi) a fare una visita al concessionario più vicino, di modo che possano toccare "con mano" tutte le funzionalità del nuovo Mercedes Actros.

Articolo sponsorizzato
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...