Il mistero dell'auto di Steve Jobs


Come certamente saprete, nella giornata di ieri ci ha lasciato Steve Jobs, personaggio di grande carisma, esempio per molti di genialità e di ottima personalità. Dopo essermi sorpreso leggendo della sua morte, la mia attenzione di blogger si è concentrata su che auto potesse nascondere nel suo garage un tipo come Jobs.

Dopo una ricerca su Google, l'unica immagine che sono riuscito a scovare a quella che
potete vedere qui sopra l'articolo che state leggendo. In più, sono venuto a conoscenza che Jobs non era un grande appassionato di auto, e la prova è il fatto che il suo garage ospitasse solamente una Mercedes SL55 AMG, vettura molto costosa per gran parte di noi, ma decisamente economica per uno con le risorse economiche pari a quelle di Jobs.

Tuttavia, il fatto che mi ha colpito di più non è il modello della vettura, ma la sua targa. Come potete vedere, infatti, la coupè tedesca non aveva una targa vera e propria, ma solamente un codice a barre, particolare che ha reso quest'auto inconfondibile. In rete, le ipotesi sul perché Jobs avesse una targa tanto particolare si moltiplicano e, se anche voi lettori sapete qualcosa più di me, non esitate a scriverlo tra i commenti. L'unica cosa che è sicura è che ci ha lasciato troppo presto un genio.

R.I.P.

Commenti

  1. Si narra che dopo numerosissimi furti di targa avesse ottenuto un permesso speciale dallo stato della California di poter utilizzare "solo" un codice a barre. Non so dove l'ho letto, quindi niente fonte certa.

    RispondiElimina
  2. Non ti preoccupare, ho verificato ed è proprio come dici tu! Grazie per aver dato il tuo contributo!

    RispondiElimina

Posta un commento