Incentivi auto 2011: tornato per metano e gpl


A partire dalla giornata di oggi, Martedì 9 Marzo, sarà possibile usufruire di nuovi incentivi su tutte le auto a gas. Attenzione però: gli incentivi si potranno ottenere solamente se si sceglie di convertire la propria vettura a gpl od a metano, non nel caso si decida invece di acquistare una nuova auto da immatricolare con doppia alimentazione. Più precisamente, gli incentivi prevedono 500 Euro per la conversione di una vettura a gpl, mentre salgono fino a quota 650 nel caso si desideri una conversione a gas metano. Tutti gli automobilisti che interessati dovranno quindi rivolgersi agli installatori autorizzati che aderiranno all'iniziativa.

Avranno la possibilità di accedere agli incentivi sia le persone fisiche e le persone giuridiche, mentre i veicoli autorizzati saranno quelli adibiti al trasporto di persone fino a 8 posti oltre al sedile del guidatore con massa non superiore alle 3.5 tonnellate. Come già accaduto in passato, il criterio in base al quale si deciderà l'assegnazione degli incentivi sarà cronologico, in base al momento in cui l'installatore compilerà l'apposito modulo sul sito del consorzio Ecogas. Per tutto il 2011, il Ministero dello Sviluppo Economico ha stanziato esattamente 24'811'266 Euro.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...