Fiat 500 by Gucci

Fiat ha presentato l'ennesima versione speciale della sua 500, ma questa volta non si tratta di una versione rarissima e molto costosa come tante altre che abbiamo visto fin'ora. Stiamo parlando della 500 by Gucci, nata dalla collaborazione tra il Centro Stile Fiat e la Gucci Creative Director Frida Giannini, allo scopo di celebrare contemporaneamente i 90 di storica casa di moda italiana ed i 150 d'unitò d'Italia.
La vettura sarà presentata in due occasioni differenti: a Milano, all'apertura della settimana della moda ed al Salone di Ginevra (3-13 Marzo), di cui potrete vedere le foto direttamente qui su Motori 24.

La nuova 500 by Gucci sarà disponibile in due differenti colorazioni, bianco e nero, pensate da Frida Giannini "per riprendere i toni dei fil di un tempo". La 550 by Gucci di colore nero sarà caratterizzara da dettagli cromati lucidi in forte contrasto con il resto della carrozzeria e con l'abitacolo della vettura, mentre per la 500 by Gucci bianca sono previste parti cromate satinate ed interni caratterizzati dai colori avorio e nero.
Comunque, su entrambe le auto, subito sotto la linea dei finestrini sarà presente una banda orizzontale di colore verde e rosso che da sempre contraddistinguono tutte le creazioni a marchio Gucci. In più, la firma Gucci in corsivo è presente sia sui montanti laterali delle portiere che sul portellone posteriore, mentre al centro dei cerchi in lega campeggia la classica doppia G del marchio.

Il logo della griffe italiana compare anche nell'abitacolo sui
sedili realizzati in pelle Frau con colorazione a contrasto, mentre i classici colori verde-rosso-verde sono presenti anche sui tappetini, sulle chiavi d'accensione, sul cambio e sulle cinture di sicurezza.
Dall'1 Aprile al 30 Giugno, la 500 by Gucci sarà prenotabile esclusivamente on-line al sito 500bygucci.com ad un prezzo di partenza (per l'Italia) di 17'000 Euro. Successivamente, (1 Luglio) sarà resa disponibile in tutte le concessionarie ufficiali del gruppo, per poi arrivare nei prossimi mesi anche al di fuori dell'Europa: prima in Giappone, poi in Nord-America ed infine in Brasile.



Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...