Hyundai Curb: in arrivo una rivale della Nissan Juke?


Al Detroit Auto Show, lo stand Hyundai è ricco di novità come la nuova Veloster ma anche come la nuova concept-car denominata Curb, vettura che molto probabilmente non rimarrà solamente un semplice esercizio di stile del centro di design che il costruttore coreano ha da poco aperto in California.
Come si nota fin da subito, la vettura è caratterizzata da uno stile molto personale ed aggressivo soprattutto per piacere ai più giovani. Inoltre, non è certo un segreto che anche Hyundai voglia puntare su questo tipo di clientela, proponendo sul mercato nord-americano ed europeo un inedito crossover dalle dimensioni compatte che sia una valida alternativa di vetture come Nissan Juke o Mini Countryman.

Tornando al design, questo appare di certo molto elaborato soprattutto nel frontale, dove fa da padrona la grossa mascherina nera a forma di sorriso che abbiamo già visto su tutte le ultime Hyundai, specialmente sui quei modelli studiati appositamente per il pubblico d'Oltreoceano. La coda, invece, presenta dei gruppi ottici a Led dalla forma allungata (proprio come l'anteriore) che contribuiscono a donare alla Curb un aspetto piuttosto slanciato.
Sotto il cofano, la show-car coreana è dotata di una versione turbo da 175 cv del nuovo motore benzina ad iniezione diretta da 1.6 litri, il tutto abbinato ad un dispositivo Start&Stop ed a un cambio robotizzato a doppia frizione a sei rapporti.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...