Audi: parte lo sviluppo della A1 a trazione integrale


Nei giorni scorsi, i dirigenti del gruppo Volkswagen hanno ufficialmente comunicato che a breve sarà proposta su tutto il mercato europeo l'Audi A1 dotata di trazione integrale Quattro.
Allo scopo di mantenere alta la soglia d'attenzione del pubblico verso questa piccola 4x4, Audi ha quindi diffuso alcune immagini ufficiali che ci mostrano per la prima volta la nuova A1 dotata di trazione su tutte e quattro le ruote nel corso di alcuni test pre-produzione su alcune strade canadesi innevate.

I tecnici tedeschi hanno quindi leggermente modificato la piattaforma PQ25 (la stessa di Seat Ibiza, Volkswagen Polo e Skoda Fabia) per installarci un sistema di trazione integrale molto simile a quella già presenti su altri modelli della casa, come A3 e TT, sistema caratterizzato da un giunto viscoso Haldex ad attivazione idraulica ed a controllo elettronico montato davanti all'asse posteriore.
Come comunicato dalla casa dei quattro anelli, su fondi con una aderenza ottimale la trazione è divisa 90-10, rapporto che sarà variabile fino a 50-50 qualora si presentasse un fondo maggiormente sconnesso.

Infine, Audi non ha ancora detto quali modifiche coinvolgeranno l'assale posteriore: qui, infatti, il ponte torcente (impiegato sulla "normale" A1) impedisce il passaggio all'albero di trasmissione.
Nelle prossime settimane, la casa tedesca renderà noto ogni dettaglio in merito alla A1 a trazione integrale.






Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...