Volkswagen-Alfa Romeo: ancora voci su una possibile acquisizione


Nel suo ultimo numero il magazine automobilistico tedesco "Automobilwoche", riporta alcune interessanti dichiarazioni di un membro del consiglio di amministrazione di Volkswagen in merito al presunto interessamento del colosso di Wolfsburg al brand Alfa Romeo.
Di certo, le indiscrezioni in merito ad un presunto passaggio dell'Alfa Romeo dal Gruppo Fiat al Gruppo Vag non sono cosa nuova e sarebbero alimentate dal sempre più crescente interessamento da parte della casa tedesca per i prodotti italiani: basta pensare a Lamborghini, alla recente acquisizione della Italdesign di Giugiaro e all'ingaggio di uomini italiani a cui è stato affidato un ruolo molto importante all'interno dell'azienda (De Meo o de' Silva).
Il dirigente della Volkswagen, che, naturalmente, vuole restare ignoto, ha affermato quanto segue: "Alfa Romeo è un marchio riconosciuto a livello mondiale con geni sportivi ed una grande tradizione. Qualora potessimo disporre di un simile tesoro, non dovremmo assolutamente esitare troppo a lungo; potrebbe ulteriormente rafforzare la nostra strategia di crescita".
Ma cosa ne pensano i due diretti interessati, vale a dire Fiat e Volkswagen? La prima, attraverso le parole di un suo portavoce, ha dichiarato che "come già detto dall'AD di Fiat Group, Sergio Marchionne, per ora non c'è nessun progetto di cessione del marchio Alfa Romeo".
I vertici del costruttore tedesco, invece, non hanno voluto rilasciare dichiarazioni in merito alla vicenda. Chissà se chi tace acconsente...

Commenti