Sabine Schmitz, il Nurburgring e la Furtive-eGT (VIDEO)


Veramente poche persone al mondo conosco meglio il celebre Nurburgring come Sabine Schmitz, pilota e personaggio televisivo tedesco (e non solo) ormai diventata un'istituzione all'interno del cosiddetto inferno verde. Fino l'anno scorso, è stata pilota dei Nurburgring Taxi, vetture molto potenti (BMW M5, Jaguar XFR-S) dedicate a tutte quelle persone desiderose di farsi un giro a tutta velocità, ma dalla parte del passeggero.

La Schmitz, quindi, anche grazie a queste attività, nel corso degli anni ha collezionato più di 20'000 giri su questo tracciato, caro agli appassionati di mezzo mondo. Tuttavia, dubitiamo fortemente che la nostra Sabine abbia
fin'ora mai percorso anche un solo Km di pista a bordo di un'auto elettrica, tanto meno a bordo della Furtive e-GT, vettura dalle velleità sportive completamente elettrica nata in Francia grazie alla Exagon Motors e protagonista del video di questa Domenica.

Exagon Motors mostrò per la prima volta la sua Furtive al Salone di Parigi 2010, per poi terminare lo sviluppo lo scorso anno. La versione definitiva di questa GT elettrica è capace di erogare 402 cv, scattare da 0 a 100 Km/h in soli 3.5 secondi ed ha una velocità massima autolimitata a 250 Km/h.

Si, ma sappiamo tutti che il principale problema delle elettriche, oltre al costo d'acquisto elevato, è l'autonomia. Autonomia che, però, sulla Furtive sembra sufficiente (almeno sulla carta): 320 Km nel ciclo combinato. Questa cifra, quindi, non tiene conto delle prestazioni che Sabine ha raggiunto sul Nurburgring con questa elettrica...Tuttavia, la "pilotessa" teutonica ha descritto come eccellenti la frenata, l'handling e le prestazioni.

Vi lascio alla visione del video ma, questa volta, non vi obbligo ad alzare il volume delle casse del vostro computer, in quanto, il sound dell'auto, è paragonabile a quello di un rasoio elettrico...

Commenti