Abarth 500 Estremo: una 500 con 260 cavalli



Il noto elaboratore italiano Romeo Ferraris ha da poco presentato ufficialmente on-line la sua ultima rivisitazione dell'Abarth 500.
Il pacchetto di modifiche previste, denominato "Estremo", è in grado di portare la potenza del 1.4 di serie a quota 260 cavalli, grazie ad una nuova turbina, pistoni modificati, nuovi iniettori maggiorati, intecooler maggiorato, frizione rinforzata, volano alleggerito, impianto di scarico completamente nuovo che ora comprende dei catalizzatori metallici a 200 celle ed una nuova taratura elettronica della centralina. Se tutto ciò non bastasse, Romeo Ferraris mette a disposizione come optional un cambio sequenziale a sei rapporti completo di differenziale autobloccante.

Naturalmente, anche l'impianto frenante è stato completamente rivisto alla luce del considerevole aumento delle prestazioni: ora il piccolo cinquino monta un kit freni Brembo con dischi anteriori da 280 mm e con pinze a quattro pistoncini. I cerchi in lega che vedete montati nella vettura ritratta nelle immagini sopra sono da 17" e calzano dei pneumatici Yokohama Parada 205/40 17.
Sotto il punto di vista estetico, la 500 "Estremo" si contraddistingue per
l'esclusiva tinta Blu Pozzi, per le portiere ad apertura verticale e per il brand Romeo Ferraris posizionato sulla fiancata.
L'abitacolo appare molto curato, in quanto è completamente rivestito in pelle color tabacco.

Infine, c'è da dire che una 500 così esclusiva ha il suo prezzo: occorrono 1'975 Euro per il kit assetto, 2'260 Euro per il kit freni e 11'750 Euro per il kit motore completo. Ai prezzi suddetti bisogna poi aggiungere il costo della manodopera necessaria per il loro montaggio.

Commenti

  1. ABARTH Romeo Ferraris 260 CV, ma siamo matti,chi la tiene in strada?Mi Sembra che la 500 Abarth Esse & Esse con kit Koni arrivi a CV. 160,mi sembra più ragionevole,con questa per strada si puo viaggiare,la Ferraris sproposito!!!

    RispondiElimina

Posta un commento