Jeep entra per la prima volta nelle concessionarie Fiat


Per la prima volta nei suoi oltre 70 anni di storia il brand americano Jeep entra nella rete di concessionarie Fiat e ha deciso di farlo nella maniera più particolare, debuttando nella maxi concessionarie parigina del costruttore torinese, il Motor Village.
Infatti i SUV ed i fuoristrada del brand americano sono da pochi giorni in vendita nel grande concessionario di Fiat Group aperto recentemente sugli Champs-Elysèes di Parigi, il secondo dopo il primo Motor Village aperto circa 4 anni fa a Torino.
Tutte le vetture Fiat, Lancia, Alfa Romeo, Abarth, Maserati e Jeep sono esposte in una struttura elaborata dall'architetto Jean-Michel Wilmotte, struttura che è una sorta di incontro tra la tipica struttura di un teatro italiano ed un grande garage aperto al pubblico.
In particolare, qui il pubblico è invitato a godere di una "New Italy Experience" tra prodotti tipici del nostro Paese, design, moda, cucina italiana ed intrattenimento. I visitatori, quindi, potranno fare acquisti di ogni tipo, fermarsi al cafè all'aperto o passeggiare lungo il tubo di vetro centrale all'altezza di 14 metri.
Tutte le vetture sono esposte su una piattaforma di sollevamento che può salire e scendere silenziosamente, cambiando punto di vista e riflettendosi in grandi specchi retrovisori.

Commenti