Video Tourist Trophy 2015


Solitamente, qui su Motori-24, parliamo poco di moto, piu' che altro per una questione di tempo e spazi. Ad ogni modo, dinnanzi ad un evento come il Tourist Trophy, bisogna solo togliersi il cappello. E' dal 1907 che centinaia e centinaia di motociclisti fuori di senno si danno battaglia tra recinzioni, muretti e cancelli sulle strade dell'Isola di Man. L'edizione 2015 di quella che infondo e' - e che sempre restera' - una grande festa di e' appena conclusa.


Oggi, vogliamo farvi vedere dei video dove e' possibile vedere e valutare in prima persona di cosa sono capaci questi centauri. Dal 1907 al 2015, ben 256 motociclisti hanno perso la vita sull'asfalto di questa piccola isola appartenente al Regno Unito: l'ultimo incidente fatale e' accaduto nel 2013, quando un centauro perse il controllo della sua moto ed uccise 11 poveri spettatori.

Nonostante numeri tanto tragici, il Tourist Trophy continua ad esistere da oltre 100 anni, spinto dalla grande passione per i motori e per la velocita'. Gia', la velocita': vedere di cosa sono capaci questi motociclisti e' davvero impressionante. 

Quest'anno, il record e' stato fatto segnare dallo specialista John McGuinnes, il quale ha percorso il tracciato in 17 minuti e 3 secondi: la sua Honda CBR600RR ha corso ad una media oraria di 213 Km/h. Quando si dice coraggio. E pensare che nel calcio c'e' chi piange per...Vabbe', lasciamo stare.




Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...