Ferrari: arriva un nuovo modello entry-level


Ben presto, la California T potrebbe non essere più la vettura entry-level all'interno del listino Ferrari. Infatti, stando a quanto scritto dagli americani di "Motor Trend" - che hanno citato un'anonima fonte interna al gruppo FCA - il costruttore di Maranello potrebbe presto proporre un nuovo modello che - almeno sotto il punto di vista del prezzo - si posizionerà un gradino sotto a quest'ultima.

Naturalmente, per il momento in Ferrari tengono le bocche cucite. Di conseguenza, non possiamo
far altro se non riportare le ultime indiscrezioni in merito, secondo cui la prossima sportiva italiana sarà equipaggiata con un inedito V6 biturbo ed avrà un prezzo di partenza di circa 165.000 €, guarda caso molto simile a quello della nuova McLaren 570S.

Forse per la prima volta nella sua storia, Ferrari inizierà un'espansione verso il basso, dove incontrerà - oltre alla sopracitata avversaria inglese - anche vetture come la Porsche 911 Turbo S, Mercedes AMG GT o anche gli allestimenti più completi di Audi R8 o Aston Martin Vantage. Probabilmente, tranne quest'ultima, gli altri marchi dovranno fare i conti con il fascino che il brand del cavallino rampante ha da sempre.

Ad ogni modo, per vedere quella che potrà essere considerata come l'erede spirituale della Ferrari Dino, occorrerà aspettare ancora qualche anno: probabilmente, non farà la sua apparizione prima dell'inizio del 2019. Che dire, almeno per il momento, gli avversari hanno di che dormire sonni tranquilli.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...