Mercedes studia una rivale per la TT


Dando un'occhiata alle sue caratteristiche, l'Audi TT non ha rivali nel senso stretto del termine: trazione anteriore, abitacolo 2+2 ed ottimi motori diesel la rendono una sportiva facilmente utilizzabile nel quotidiano. Sotto questo punto di vista, una rivale della coupè tedesca potrebbe essere la Peugeot RCZ: purtroppo però, alla sportiva del leone manca quell'aria premium che si respira all'interno della TT.

E le altre tedesche cosa fanno? Mercedes SLK e Bmw Z4 - per quanto fantastiche possono essere -
restano leggermente un mondo a parte, essendo esclusivamente a 2 posti, a trazione posteriore e solo cabrio. Ad ogni modo, almeno Mercedes sta seriamente pensando di arginare le differenze presenti con la TT con un modello completamente inedito: stando a quanto riferito da "Auto Bild", questo sarà realizzato sulla stessa piattaforma della prossima generazione della Classe A: leggi trazione anteriore.

Citando una sconosciuta fonte interna alla casa della stella, la rivista teutonica ci anticipa che l'estetica della futura sportiva sarà chiaramente ispirata a quella della AMG GT, mentre sotto il cofano ci finiranno propulsori turbo benzina e diesel condivisi con la prossima Classe A. Poi, naturalmente, non potrà mancare una versione più vitaminizzata: questa sarà spinta dallo stesso 2.0 bi-turbo presente sulle attuali A 45 AMG, CLA 45 AMG e GLA 45 AMG.

In questo caso, comunque, per chiare questioni legate alla potenza, la vettura della stella sarà a trazione integrale. Ad ogni modo, per vedere una vera e propria rivale della TT occorrerà aspettare ancora qualche anno: una prima concept farà il suo debutto tra la fine del 2017 e l'inizio del 2018, seguita qualche mese dopo dalla vettura di serie. A questo punto è legittimo farsi una domanda: che fine farà la SLK? Chi vivrà vedrà.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...