Audi: berlina o suv elettrico?


Audi vuole realizzare un'auto elettrica in grado di competere sul mercato con quelle dotate del piu' tradizionale motore termico: questo, ormai, non e' piu' un mistero. Da mesi infatti, si avvicendano in rete voci in merito ad una possibile avversaria della Tesla Model S. Ad ogni modo, fino ad ora abbiamo visto poco o niente. Anche se, a dirla tutta, l'attuale Salone di Ginevra potrebbe costituire il punto di svolta.

Alla kermesse svizzera, quasi in sordina, il costruttore tedesco ha presentato al pubblico la
sua R8 e-tron, ovvero la versione completamente elettrica della sua gia' nota R8. Ora, i cavalli sono 470, mentre l'autonomia dichiarata e' di 450 Km. Decisamente non male, soprattutto se consideriamo che - per quanto riguarda le auto elettriche - numeri molto simili si erano visti solamente con la Tesla Model S. Ad ogni modo, questa R8 e-tron resta una vettura troppo differente dalla berlina americana per diventarne una vera e propria avversaria, almeno sotto il punto di vista dell'abitabilita'.



La cosa interessante, comunque, era nascosta all'interno del comunicato stampa della R8 e-tron. In un trafiletto nascosto tra mille parole, Audi ha infatti dichiarato ufficialmente per la prima volta che "la tecnologia della R8 e-tron sara' utilizzata anche su una vettura con carattere da berlina". Roba da far drizzare le antenne a quelli di Tesla.

In piu', negli scorsi giorni gli inglesi di "Auto Express" sono riusciti ad intervistare il capo del settore ricerca e sviluppo di Audi, Ulrich Hackenberg. L'intervista, ha contribuito a creare ancora piu' confusione in materia. Hackenberg, infatti, ha detto che anche se "la vettura sara' lontana da un'auto a 2 posti" sara' comunque "un'auto orientata a famiglie dotate di una certa disponibilita' economica, sara' un prodotto premium".


Sara' quindi una berlina? Anche questo, non sembra essere confermato in modo definitivo, dato che il manager tedesco ha affermato che "se la questione venisse valutata da un punto di vista ingegneristico, un suv sarebbe la soluzione peggiore per un veicolo elettrico: stazza impegnativa e alta resistenza aerodinamica. Al contrario, se guardiamo la vicenda dal punto di vista delle vendite, tutto indica che la nostra prossima elettrica potrebbe essere proprio un suv".

Del resto, tra qualche mese anche Tesla fara' debuttare prima in Nord America e poi in Europa la sua Model X. Infine, Hackenberg ha poi fornito un primo dato sull'autonomia, che sara' "di circa 500 Km". Silenzio totale, invece, per quanto riguarda la presentazione: "avverra' molto presto", ha detto il manager teutonico.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...