Audi: confermata la Q8, arriva nel 2020


Ormai è chiaro a tutti che il segmento dei suv è molto importante, soprattutto se si tratta di auto di fascia alta, in grado di assicurare i maggiori guadagni alle case produttrici. Rispetto ai suoi concorrenti, negli ultimi anni Audi ha perso un po' di terreno in questa parte del mercato, dato che la nuova generazione della Q7 arriverà sul mercato solo questa primavera andando a sostituire l'attuale modello in vendita dal 2005. Ad ogni modo, la "rivincita" del marchio dei quattro anelli potrebbe essere dietro l'angolo.

Rupert Stadler, CEO di Audi, al Salone di Detroit attualmente in corso, ha
detto che la casa tedesca "è molto impegnata nello sviluppo di un nuovo suv più grande della Q7". Con ogni probabiltà, il suo nome sarà Q8, e sarà progettato tenendo soprattutto conto di quei mercati dove esiste un'alta domanda per questo genere di vetture: Cina, Medio Oriente e Nord America in primis.

Intervistato da "Bloomberg", Stadler si è poi detto convinto che "una vettura del genere rinforzerebbe l'immagine del marchio" e che - cosa molto importante - "potrebbe essere sul mercato entro il 2020". Tuttavia, quando debutterà, la futura Audi Q8 non sarà da sola e, quindi, non avrà vita facile: la sorella Bentley Bentayga e le prossime Jaguar F-Pace, Maserati Levante e BMW X7 si stanno già preparando alla battaglia.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...