Ferrari 458M: foto spia da Maranello


Negli ultimi mesi, sono arrivate sul mercato ottime supercar come la Lamborghini Huracan o la McLaren 650S. Così, Ferrari è costretta ad aggiornarsi, e lo farà con quella che è per ora conosciuta come 458M, versione turbo della già ben nota 458 Italia. Negli scorsi giorni, uno dei primi prototipi di questa nuova versione della supercar emiliana è stato paparazzato sulle strade attorno a Maranello, naturalmente ancora interamente coperto dalle dovute camuffature.

Ad ogni modo, ci è già possibile notare alcune importanti differenze estetice con
la 458 Italia. Prima di tutto, al posteriore salta immediatamente all'occhio il nuovo terminale di scarico sdoppiato molto simile a quello già visto sulla Speciale, così come salta all'occhio il nuovo diffusore ed un piccolo spoiler volto a migliorare l'aerodinamica della vettura. Nella zona frontale, invece, la nuova 458M non sembra presentare differenze importanti rispetto all'attuale 458 Italia.


Comunque sia, le modifiche più importanti saranno dedicate al propulsore: come già avvenuto sulla California T, anche sulla 458M il V8 di Maranello diverrà quindi turbo. Purtroppo, per il momento ogni dettaglio in merito a potenza e prestazioni è ancora avvolto nel più completo mistero, così come è avvolta nel più completo mistero la data di presentazione del modello: al Salone di Ginevra a marzo o a quello di Francoforte a settembre? Per il momento, quelli di Ferrari tengono le bocche cucite.


Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...