Porsche abbandona l'anti 458 Italia


Il numero delle Porsche offerte in listino è aumentato in modo esponenziale negli ultimi anni, ma ancora oggi i più appassionati si saranno accorti che all'interno della gamma del costruttore di Stoccarda manca ancora una vettura: una sportiva a motore centrale da posizionare tra la 911 e la 918 Spyder, sportiva che sarebbe un'avversaria perfetta per la Ferrari 458 Italia.

Stando alle ultime indiscrezioni raccolte dagli inglesi di "Autocar", l'anti 458 Italia dovrebbe essere
equipaggiata con un 8 cilindri da 4.0 litri in grado di erogare circa 600 cavalli, proprio come la concorrente di Maranello. Per ora, l'unico problema è che la 988 (questo il nome con cui è conosciuta la supercar tedesca) sembra essere stata lasciata nel dimenticatoio: infatti, la decisione definitiva sulla supercar di Stoccarda sarebbe dovuta arrivare entro la prima metà del 2014.

Ad oggi, sembra che i vertici Porsche non abbiano ancora dato il loro via libera al progetto e, come confermato dallo stesso numero uno della casa, Matthias Muller, sembrano essere maggiormente concentrati sullo sviluppo di altri modelli: la prossima generazione della Panamera (speriamo per loro che sia più bella dell'attuale), la nuova Cayenne e l'aggiornamento della splendida coppia Boxter-Cayman e si sua maestà 911.

Quindi non vedremo mai una Porsche con motore centrale? Difficile averne la certezza, anche perché il debutto era originariamente previsto per la fine del 2017. Per il momento, dalle parti di Maranello, sperano che la Porsche 988 resti dov'è attualmente, ovvero nel dimenticatoio.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...