Porsche: in arrivo una rivale per la Model S


Tesla è l'unico produttore di auto elettriche in grado di impensierire i costruttori automobilistici tradizionali: con la sua Model S, ha in parte rivoluzionato il mercato, portando al debutto una vettura completamente elettrica con una valida autonomia abbinata ad un'ottima estetica e ad un comportamento dinamico degno delle migliori sportive. Dopo essersi accorti del successo del modello americano, le altre case automobilistiche stanno preparando l'offensiva.

La prima a presentare una vera e propria alternativa alla Model S potrebbe essere Porsche: infatti,
stando a quanto ha riferito Matthias Muller - presidente della casa tedesca - agli inglesi di"Autocar", Porsche sta attualmente lavorando su una berlina sportiva da posizionare al di sotto della Panamera, berlina che potrebbe essere dotata esclusivamente di un propulsore elettrico.

La vettura di Stoccarda verrà realizzata partendo della stessa piattaforma MSB della Panamera, rispetto alla quale si distinguerà per un passo più corto ed un maggiore utilizzo di alluminio, sia per il telaio che per la carrozzeria. Naturalmente, su un'auto di questa tipologia, la parte più importante è l'autonomia: questa, dovrebbe essere garantita da un motore elettrico che in questi mesi starebbero sviluppando gli ingegneri di Audi.

La percorrenza massima toccherà quindi quota 400 Km, una sorta di via di mezzo tra le versioni da 60 kWh e 85 kWh della Model S che garantiscono, rispettivamente, 390 e 507 km di percorrenza. Se confermata, la prima vettura completamente elettrica realizzata da Porsche arriverà sul mercato nel 2017.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...