Hyundai: in arrivo una nuova sportiva


Qualche mese fa, Hyundai ha deciso di creare al suo interno la divisione sportiva "N", divisione che si occuperà di progettare tutte le future vetture ad alte prestazioni della casa coreana. La sede del reparto "N" è nei dintorni di Francoforte, dove gli ingegneri Hyundai hanno progettato la i20 impegnata nel mondiale WRC. Tuttavia, in futuro gli stessi ingegneri potrebbero essere impegnati nella ideazione di qualcosa altrettanto importante.

Nelle scorse ore, infatti, si sono fatte sempre più insistenti le voci su una sportiva mai vista
all'interno del listino del costruttore coreano: di conseguenza, questa vettura sportiva non sarà la sostituta delle attuali Coupè e Genesis Coupè, ma qualcosa di sostanzialmente differente. Sull'argomento, è stato intervistato dagli inglesi di "Autocar" Allan Rushforth, direttore operativo di Hyundai Europa, il quale ha detto che "il mercato delle auto sportive è difficile da sostenere" in quanto questo genere di auto "creano una gran domanda quando sono nuove, ma l'interesse nei loro confronti cala rapidamente".

Ad ogni modo, la possibilità di creare un nuovo modello sportivo ci sarebbe, ma solo nel caso in cui sia "un modello realmente globale" e che sia sviluppato "con l'appoggio della divisione N". In questo caso, quindi, "un'opportunità c'è". Insomma, Rushforth ha detto e non detto, restando molto sul vago, ma, visto che Hyundai intende lanciare 22 nuovi modelli da qui al 2017, spero proprio ci sia la possibilità di vedere una sportiva del brand coreano, magari della stessa tipologia dell'Alfa Romeo 4C.

Per il momento, quello che è sicuro è che arriverà l'ennesimo crossover compatto: sarà realizzato sulla stessa base della nuova i20 e farà il suo debutto entro la fine del prossimo anno.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...