Dacia Duster pick-up: esiste, ma non puoi comprarla

Dacia Duster pick-up

Lo scorso mese vi avevamo fatto vedere le foto di un'inedita Dacia Duster in versione pick-up. Il modello aveva destato curiosità, dato che avrebbe potuto ottenere un discreto successo all'interno del segmento dei veicoli commerciali tuttofare. Renault ha deciso di mantenere il riserbo sulla Duster in versione pick-up fino ad oggi, quando questa nuova versione della crossover low-cost è stata presentata in Romania.


Ma c'è un problema: nessuno potrà acquistarla. La carrozzeria
locale Romturingia, infatti, avrà il compito di assemblarne solo 500 esemplari, tutti destinati ad entrare nella flotta della OMV Petrom, la più grande compagnia energetica (gas e petrolio) della Romania. Le prime 10 unità di questo particolare allestimento sono state consegnate nella giornata di martedì allo stabilimento Dacia di Mioveni, mentre il resto della flotta sarà consegnato entro la fine del 2015.


Dacia Duster pick-up


La Duster pick-up destinata a OMV Petrom è equipaggiata con il conosciuto 1.5 dCi da 110 cv, scaricati a terra tramite la trazione integrale. Naturalmente, la vettura differisce da una 'normale' Duster per la mancanza della parte posteriore dell'abitacolo (ostituita da un vano in grado di trasportare fino a 450 Kg) e per le barre di rinforzo presenti all'esterno della carrozzeria.

Dacia Duster pick-up


Tuttavia, nonostante Renault abbia già confermato che il modello non arriverà mai sul mercato, chi è interessato alla Duster pick-up potrebbe comunque contattare la carrozzeria Romturingia, incaricata - come dicevamo in apertura - della realizzazione le 500 unità per OMV Petrum. Il prezzo della trasformazione dovrebbe essere di circa 3'000 €.

Dacia Duster pick-up

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...