Nuova Mercedes AMG GT: foto ufficiali

Mercedes AMG GT

Ci avevano anticipato che sarebbe stata una delle Mercedes più belle mai disegnate. Ora non vorrei azzardare confronti con celebri antenate, ma bella è bella, c'è poco da dire. E' la nuova Mercedes AMG GT, vettura che non andrà a sostituire la pensionata SLS AMG ma che si posizionerà un gradino sotto a quest'ultima, andando ad inserirsi nel segmento delle sportive da tutti i giorni e provando quindi a porre la parola fine sulla leadership della Porsche 911.

In attesa delle prime prove su strada, per il momento
i numeri ci sono tutti: V8 biturbo 4.0 montato all'anteriore disponibile in due potenze (462 o 510 cavalli) e dove - per la prima volta - i due turbocompressori sono installati tra le due bancate dei quattro cilindri, mentre la lubrificazione a carter secco permette una perfetta alimentazione dell'olio motore in caso di accelerazioni laterali, così come permette un posizionamento più basso del propulsore, tutto a vantaggio della dinamica di guida.
Mercedes AMG GT

A proposito di guida, chi si siederà dietro al volante della nuova AMG GT avrà la possibilità di scaricare a terra tutta la cavalleria grazie alla trazione posteriore ed al cambio Speedshift DCT AMG a sette innesti con configurazione transaxle. La GT meno potente (462 cv) monta un differenziale meccanico posteriore, mentre la versione da 510 cv ha un differenziale autobloccante a regolazione elettronica in grado di aumentare la velocità di percorrenza delle curve.
Mercedes AMG GT

Sotto il punto di vista estetico, la AMG GT sembra essere la naturale evoluzione della SLS, anche se in scala ridotta: lungo cofano anteriore, abitacolo in posizione arretrata e posteriore arrotondato. Purtroppo, scompaiono le spettacolari porte ad ali di gabbiano, tutto a vantaggio del peso. Ad ogni modo, la AMG GT presenta l'ultimo family-feeling Mercedes: per esempio, la fiancata si unisce alla coda in un modo molto simile a quello già visto sulla Classe S Coupè, mentre i gruppi ottici sono molto simili a quelli presenti su Classe C e Classe S. Comunque, come già detto, questa nuova AMG GT ci piace, e non poco.
Mercedes AMG GT

Con ogni probabilità, la nuova Mercedes AMG GT raggiungerà tutte le concessionarie a partire dai primi mesi del 2015, ma per saperne qualcosa di più - come i dettagli sui prezzi, ad esempio - occorrerà attendere fino al prossimo 4 ottobre, giorno d'apertura del Salone di Parigi 2014. Infatti, è proprio alla kermesse francese che la nuova sportiva della stella verrà presentata in anteprima mondiale.
Mercedes AMG GT

Mercedes AMG GT

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...