Ferrari Blue NART: da 2,5 milioni di euro


Già lo scorso mese, vi avevamo parlato del raduno che Ferrari ha organizzato negli Stati Uniti per festeggiare i suoi primi 60 anni di presenta sul territorio americano. Nella giornata di ieri, in occasione della conferenza stampa dell'addio di Luca Cordero di Montezemolo, è emerso che la casa del cavallino ha in mente qualcosa in più che un semplice raduno tra appassionati. Questo qualcosa in più è un modello speciale denominato Blue NART.

Il nome non è ancora definitivo, ma NART è in onore di
North American Racing Team, la scuderia creata nel 1958 dal pilota italoamericano Luigi Chinetti. La vettura sarà realizzata in soli 10 esemplari, tutti equipaggiati con un V12 e tutti - molto probabilmente - già acquistati ad un prezzo di 2,5 milioni di euro. Quello che è sicuro, è che la vedremo il 12 ottobre a Los Angeles in occasione dell'evento "Race Through the Decades 1954-2014", creato appositamente dal costruttore di Maranello.

In più, non è escluso che la misteriosa vettura possa fare il suo debutto pochi giorni prima al Salone di Parigi (4-19 ottobre). Sarebbe l'ultima supercar emiliana presentata da Montezemolo, che cederà lo scettro di Maranello a Sergio Marchionne il prossimo 13 ottobre. La presentazione di una speciale Ferrari per gli Stati Uniti dimostra quanto il marchio italiano tiene a questo mercato: infatti, circa un terzo delle Ferrari prodotte viene esportata Oltreoceano. In più, negli ultimi anni il trend è decisamente in crescita: + 9% rispetto al 2012, con 2'035 vetture consegnate nel 2013.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...