Lascia guidare la sua Infiniti in autostrada (VIDEO)


Se vi parlo di 'self-driving cars', ovvero di quelle auto che sono in grado di avanzare in modo completamente autonomo grazie all'utilizzo di satelliti, radar e qualunque altra diavoleria elettronica, di sicuro non vi racconto nulla di nuovo. Google ha dato il via alla loro sperimentazione, mentre gruppi importanti come Renault-Nissan o Daimler stanno investendo in questo senso. A parte i problemi che questa tipologia di auto potrebbe comportare, nessuno si è accorto che esiste sul mercato qualcosa di già molto simile.

Sinceramente, fino a ieri nemmeno
noi lo sapevamo: perciò dobbiamo dire grazie ad un coraggioso - quanto pazzo - proprietario tedesco di una Infiniti Q50. La nuova berlina giapponese abbina al suo adaptive cruise control - sistema in grado di far viaggiare la vettura ad una velocità preimpostata mantenendo autonomamente la stessa distanza dalla vettura che si segue - anche l'active lane, dispositivo che - grazie ad alcuni sensori - è in grado di mantenere l'auto all'interno della propria corsia in autostrada.

Di conseguenza, avrete capito che 'adaptive cruise control' e 'active lane' sono di per se sufficienti a far avanzare la Q50 in completa autonomia, specialmente in autostrada. Certo, il guidatore dovrebbe mantenersi sempre all'erta, specialmente in caso di situazioni di pericolo inaspettate. Dovrebbe, appunto. Questo perché chi ha girato il video qui sotto, ha deciso di passare dalla parte del passeggero mentre l'auto avanza in autostrada senza nessuno dietro al volante. Davvero impressionante da vedere. Date un'occhiata al video qui sotto per capire di cosa sto parlando!

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...