Da oggi puoi guidare sul circuito di Top Gear


Probabilmente, ognuno di voi avrà visto almeno una puntata di Top Gear, format televisivo britannico ormai divenuto famoso in tutto il mondo, anche tra i meno appassionati di motori. Come saprete, gran parte delle prove del programma si svolgono sulla pista di un'aeroporto a Dunsfold: qui guidano le loro auto Jeremy Clarckson, James May e Richard Hammond, nonché 'The Stig' e i tanti vip che hanno provato 'l'auto a basso costo'.

Specialmente in quest'ultimo caso, mi
sarebbe sempre piaciuto sapere se il mio tempo sul giro sarebbe stato inferiore rispetto a quello fatto registrare ad alcuni personaggi del mondo dello spettacolo. Impossibile saperlo, almeno fino ad oggi. Si, perché la produzione di Top Gear ha avuto la straordinaria idea di aprire il circuito al pubblico: così, per circa 220 € si ha la possibilità di noleggiare la stessa Kia Cee'd utilizzata nel corso del programma dai diversi ospiti, ma solo dopo aver imparato il tracciato virtualmente con il videogame 'Forza 5'.

La cosa curiosa è che costa meno mettersi alla guida di un'Ariel Atom (circa 170 €), mentre per 120 euro ci si potrà sedere affianco a Stig per un giro in pista. Ma in questo caso chi mi assicura che sia quello vero? Nonostante questo dubbio, puoi cliccare qui per consultare il listino completo dei prezzi per il tracciato di Top Gear a Dunsfold.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...