Troller T4: la fuoristrada che vorremmo anche in Italia

Troller T4

Ormai, all'interno del listino europeo i fuoristrada veri e propri sono praticamente spariti. Defender, Wrangler, Suzuki Jimny e Lada Niva. Tutti gli altri modelli hanno adottato forme da suv o da crossover per la felicità delle case costruttrici e dei clienti. Ad ogni modo, la situazione non è uguale in tutto il mondo. In Brasile, per esempio, ha da poco debuttato la Troller T4, vettura ispirata nelle forme e nella sostanza alla Jeep Wrangler.

Troller è un'azienda brasiliana
nata nel 1997 dopo aver acquistato alcuni diritti industriali proprio della fuoristrada americana, producendo un veicolo dedicato alle competizioni off-road. Ora, dopo essere entrata nell'orbita Ford nel 2007, ha iniziato la produzione di questa T4, una fuoristrada dalle linee squadrate ed aggressive che non nascondo mi piacerebbe vedere anche alle nostre latitudini.
Troller T4

Tuttavia, bisogna ammettere che il principale limite ad una sua diffusione potrebbe essere il prezzo: in Brasile, la Troller T4 costa 150'000 real, l'equivalente di 50'000 Euro, addirittura di più della Jeep Wrangler che di real, invece, ne costa 145'000. Ad ogni modo, le sue eccellenti doti fuoristradistiche potranno convincere anche i più scettici a staccare l'assegno: angoli d'attacco, protezioni inferiori, ganci traino e le quattro ruote motrici non hanno nulla da invidiare a concorrenti ben più famosi.
Troller T4

Completa poi l'opera il motore da 3.2 litri turbodiesel a cinque cilindri in linea già visto sul Ford Transit abbinato ad un cambio manuale a sei rapporti. Ci piacerebbe molto vedere la Troller T4 anche in Italia. Facciamo un cambio con la Ecosport? Che ne dici, eh, Ford?
Troller T4
Troller T4




Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...