Toyota: ultime notizie sulla nuova Supra


Come ricorderete, ormai un anno e mezzo fa Toyota e BMW hanno firmato un'accordo per lo sviluppo congiunto di una nuova vettura sportiva sulla quale si sa ancora ben poco. Per fortuna, in nostro soccorso arrivano i giornali giapponesi: in particolare, "Holiday Auto Magazine" ha riportato le interessanti parole di uno sconosciuto insider della casa nipponica, il quale ha dichiarato che l'accordo BMW-Toyota riguarderà la nuova Z4 e la prossima generazione della Supra.

Le piattaforme delle due vetture
saranno pressoché identiche, ma a cambiare sarà tutto il resto. La futura Supra, infatti, utilizzerà il nuovo propulsore da 2.0 litri turbo di Lexus abbinato ad un nuovo sistema ibrido progettato dalla stessa casa del Sol Levante. Quindi, oltre alla piattaforma, l'unica parte realizzata in collaborazione con i tedeschi sarà la trasmissione.

Stando a quanto riportato sui giornali, l'architettura ibrida che debutterà sulla prossima Supra sarà una sorta di versione in miniatura del "super conductor hybrid" utilizzato da Toyota a Le Mans con la TS040. Di conseguenza, la vettura avrà due differenti motori elettrici - un collocato nella zona frontale, l'altro in quella posteriore - e sarà in grado di trasformare l'energia cinetica raccolta in fase di frenata in potenza in più quando la turbina del "normale" motore termico entrerà in funzione.

Sia la prossima BMW Z4 che l'erede della Toyota Supra non saranno presentate prima del 2017. Speriamo solo che la versione definitiva della sportiva giapponese non abbia un aspetto troppo diverso dalla FT-1 Concept presentata al Salone di Detroit di quest'anno (foto sopra).
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...