Schumacher non è più in coma. Ecco le sue condizioni di salute


Dopo settimane e settimane di silenzio, arrivano le prime notizie ufficiali sulle condizioni di salute di Michael Schumacher: nella giornata di ieri, abbiamo appreso che il pilota tedesco non è più in coma e che ha abbandonato l'ospedale di Grenoble, dov'è stato ricoverato per 6 mesi a seguito del brutto incidente con gli sci alla fine di dicembre 2013.

Ad ogni modo, purtroppo per i famigliari, Schumacher non
è ancora a casa sua: Sabine Kehm, portavoce del campione teutonico, ha confermato che è stato trasferito presso l'ospedale svizzero di Losanna, dove proseguirà la sua fase di recupero. La Kehm ha voluto poi ringraziare a nome della famiglia sia il personale dell'ospedale di Grenoble che i primi soccorritori che hanno aiutato Michael subito dopo l'incidete.

"La famiglia vuole inoltre ringraziare anche tutte quelle persone che hanno inviato a Michael gli auguri" ha detto la portavoce del tedesco, aggiungendo poi che il suo periodo di riabilitazione "si svolgerà lontano dagli occhi del pubblico". Per ora, non sono stati diffusi altri dettagli in merito alla condizione di salute di Schumacher, ma gli esperti comunque ci dicono che la ripresa sarà lunga e difficile.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...