Le auto elettriche inquinano: lo dicono i francesi


Sul fatto che le auto elettriche non emettano anidride carbonica non ci piove. Ma da qui a dire che siano 100% ecologiche ce ne passa. In parole povere, questo è l'opinione dell'autorità per la pubblicità francese, chiamata ad esprimere un parere a seguito della denuncia da parte dell'associazione "Osservatorio sul nucleare", la quale ha insistito affinché vengano eliminate tutte quelle pubblicità che indicano come 100% ecologiche le auto elettriche.

In particolare, l'associazione si è scagliata
contro gli spot della Renault Zoe e del servizio di car-sharing elettrico di Parigi, servizio promosso Bolloré. Stando a quanto affermato, per valutare l'impatto ambientale di un'auto, bisognerebbe tenere in considerazione il suo intero ciclo di vita: di conseguenza, le elettriche non sarebbero ecologiche al 100%. Affermazione con la quale ci troviamo d'accordo anche noi, anche se l'Autorità per la pubblicità d'Oltralpe ha scelto per due soluzioni differenti.

Per quanto riguarda la Zoe, i giudici hanno stabilito che Renault ha correttamente precisato che la sua vettura non emette CO2 "durante il suo utilizzo", pur ammettendo che "il minore impatto ambientale di un veicolo elettrico rispetto ad un veicolo tradizionale è formulato in termini troppo generali". Sul car-sharing Bolloré, invece, il giudice ha espresso un parere negativo, facendo pressione affinché il gruppo francese ha riveda la sua campagna promozionale. Infatti, secondo l'autorità, "l'utilizzo di queste auto implica effetti negativi sull'ambiente a partire dal fatto che l'energia utilizzata per la ricarica possa non provenire da risorse rinnovabili". Insomma, l'autorità francese per la pubblicità sembra aver usato due pesi e due misure con Renault e Bolloré.

Ma quanto inquina un'auto elettrica?

Una vera risposta a questa domanda ancora non esiste, anche se possiamo far affidamento su dati frutto di recenti ricerche universitarie. Lo scorso anno, l'Università delle Scienze della Norvegia - Paese dove la Tesla è in cima alle classifiche di vendita - ha affermato che gli impianti che assemblano un'auto elettrica emettono più CO2 ed addirittura più rifiuti tossici rispetto agli impianti dove vengono realizzate auto tradizionali.

In più, ci sono le batterie al litio. Per estrarre questo particolare minerale vengono disperse nell'ambiente circostante una notevole quantità di sostanze inquinanti. Riassumendo, è difficile dire se, durante tutto il suo ciclo di vita, un'auto elettrica inquina più di una dotata di motore a scoppio. Quello che è sicuro, come dicevamo in apertura, è che le auto elettriche non sono ecologiche al 100%.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...