Caterham è in vendita

Solamente 3 anni fa, il magnate malese Tony Fernandes decise di acquistare la piccola casa britannica Caterham. Fernandes si dimostrò subito entusiasta dell'acquisizione appena effettuata, anche dimostrando di avere bellissimi piani per il futuro: finalmente, il costruttore inglese sarebbe andato oltre all'iconica Seven, producendo anche altri modelli.

Arrivò il debutto in Formula Uno, una concept ed anche
l'accordo con Renault per lo sviluppo e la produzione di una vettura targata Alpine. Ora, Caterham è ultima nel circus - addirittura dietro alla Marussia - e l'accordo con il costruttore francese è in fase di stallo. Così, Tony Fernandes sembra essersi stufato del suo giochino ed ha deciso di metterlo in vendita.

589 milioni di Euro: questa sarebbe la cifra richiesta per diventare proprietari di tutto il Caterham Group, che comprende la Caterham Cars, il team di Formula Uno ed i centri di sviluppo Caterham Technology and Innovation e Caterham Composites. Se vogliamo, la cifra non è nemmeno altissima: ad ogni modo, l'eventuale acquirente dovrà porsi il problema di come rilanciare l'immagine di un brand eccessivamente legato alla Seven e sconosciuto ai più. Non vorremmo essere nei suoi panni.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...