Un giro in moto tra gli stabilimenti abbandonati di Detroit


Senza alcun dubbio, ci sono cose che possono particolarmente affascinare noi appassionati di automobili. Un circuito, la storia del nostro costruttore preferito, e molte altri luoghi ed oggetti. Per quanto mi riguarda, credo che siano dotati di grande fascino i vecchi stabilimenti automobilistici abbandonati. A testimonianza del fatto che un giro al loro interno non piacerebbe solo me, c'è il grande interesse che avete dimostrato per le nostre foto degli ex impianti emiliani di Bugatti.

Andando un po' più lontano, e precisamente negli
Stati Uniti, altre testimonianze di un passato automobilistico che non c'è più ce le può sicuramente dare la città di Detroit, da sempre la città automobilistica per eccellenza, soprattutto nella prima metà del secolo scorso. Proprio in questo periodo, la scomparsa Packard realizzò un immenso stabilimento nei pressi della città americana.

Lo stabilimento in questione è rimasto completamente abbandonato dal giorno in cui l'ultima Packard uscì dalle catene di montaggio, nel lontano 1956. Oggi esiste un accordo per la riqualificazione dell'area, ma perché intanto non farci un bel giro in moto tra le macerie? Date un'occhiata al video qua sotto per scoprire di più...



Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...