Lamborghini: il suv rientra nelle intenzioni della casa


Nonostante il fatto che il Salone di Detroit 2014 abbia aperto le sue porte solo da qualche ora, in rete circolano già da tempo le dichiarazioni più o meno ufficiali fatte dai top manager delle case automobilistiche in merito ai loro modelli futuri. Così, dopo quelle di Marchionne, oggi tocca al numero uno di Lamborghini, Martin Winkelmann.

Attualmente, la novità più importante per la casa di Sant'Agata Bolognese è senza alcun dubbio la
Huracan, erede della Gallardo. Ad ogni modo, c'è sempre tempo per pensare al futuro, ed il futuro dice Urus. Il modello di serie della concept presentata a Pechino ormai due anni fa dovrebbe infatti arrivare nel 2017, dato che lo stesso Winkelmann, stando a quanto riferito da "Bloomberg", ha dichiarato che "le aspettative" della casa sono quelle di proporre la vetture entro tre anni.

Infatti, secondo Winkelmann, "il mercato dei suv di lusso crescerà continuamente". Piaccia o meno, è difficile dargli torto, dato che questa teoria è anche dimostrata dal fatto che la Urus, una volta sul mercato, incontrerà avversarie degne di questo nome: Bentley (che utilizzerà la stessa piattaforma costruttiva) e Maserati, infatti, stanno già affilando le armi, mentre ancora non è del tutto escluso un ingresso anche di Rolls-Royce all'interno di questo appetitoso (per i costruttori) segmento. Ne sapremo sicuramente di più nei prossimi mesi.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...