Un'auto rara? Aston Martin DB6 Vantage Shooting Brake

Aston Martin DB6 Vantage Shooting Brake 1967

Se ci seguite da un po' di tempo, saprete benissimo che quando ne abbiamo la possibilità, ci piace parlare anche delle auto storiche, meglio se super rare. Quindi, un chiaro esempio di auto storica e super rara non poteva non essere questa splendida Aston Martin DB6 Vantage Shooting Brake del 1967. Se avete abbastanza Euro da parte per potervela permettere, il mio consiglio è quello di non aspettare un secondo di più.

Come avete già letto, la storia di questa vettura
ebbe inizio nel 1967, quando l'allora pilota di Formula Uno Innes Ireland comprò una "normale" DB6 Vantage Coupè per poi affidarla alle cure del carrozziere londinese FLM Panelcraft: il risultato potete vederlo anche voi, una vettura con carrozzeria shooting-brake decisamente splendida ed unica nel suo genere. La carrozzeria inglese realizzò in totale 3 esemplari della vettura, ma purtroppo ai nostri giorni ne sono arrivati soltanto due.

Aston Martin DB6 Vantage Shooting Brake 1967

In più, l'esemplare attualmente in vendita presso Classics DD è proprio quello commissionato da Innes Ireland, il primo della serie. La vettura in questione ha fatto la sua ultima apparizione pubblica nel 1995, due anni dopo la morte del pilota britannico. Sotto il cofano è presente un sei cilindri in linea da 3.7 litri e, stando a quanto dichiarato dal venditore, questa Aston Martin DB6 Vantage Shooting-Brake è rimasta completamente inutilizzata dalla fine dei lavori di restauro, completati a metà anni '90.

Aston Martin DB6 Vantage Shooting Brake 1967

Aston Martin DB6 Vantage Shooting Brake 1967

Aston Martin DB6 Vantage Shooting Brake 1967

Aston Martin DB6 Vantage Shooting Brake 1967



Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...